Calcio... la "vitamina" o lo sport????

pallone

Ritorno dopo una lunga pausa a scrivere un nuovo articolo per trattare del calcio e dei suoi "segreti" nascosti...ma non segreti tecnici, purtroppo!

Il calcio è uno degli sport più praticati al mondo e soprattuto in Europa ed in Italia.

 

 

Visto da me che sono sia uno studente e anche un calciatore a livelli dilettantistici, gioco infatti nella ac rolo, il calcio è uno degli sport più belli e dove sono più necessari la grinta agonistica e il contatto fisico.

Il calcio è uno sport che fa emozionare migliaia di persone che vengono allo stadio non solo per tifare la propria squadra del cuore, ma anche vedere giocate, azioni, salvataggi e gol che mandano in delirio i tifosi, da i più piccoli ai più grandi.

Ma negli ultimi anni questo sport sta nascondendo delle insidie che mettono in discussione tutte le cose positive che ho appena detto: tra CALCIOSCOMMESSE e DOPING, sembra che questo sport non sia effetivamente così pulito; questo purtroppo fa allontanare molte persone che, nella maggior parte dei casi, delusa, cambia idee sul calcio e lo abbandona.

Io ritengo che queste insidie rovinino il calcio che per molte persone è considerato una seconda vita e uno sfogo: vedere giocatori candannati per calcioscommesse o per doping demoralizzano un giovane calciatore.

Nonostante questi fatti, penso che tutti i calciatori, dai professionisti ai dilettanti, debbano pensare a seguire delle regole specifiche per una vita sana e che debbano comportarsi lealemente in campo senza cedere alla lusinga del denaro,al giro di scommesse clandestine: così facendo il calcio continuerà a rimanere sempre lo sport che ho sempre amato, bello e pulito, che non allontana i propri tifosi.

Informazioni aggiuntive